Abbassare il costo della bolletta del gas: come si fa

heati0In molti si ritrovano puntualmente a dover pagare delle altissime bollette del gas alla compagnia fornitrice. Ogni volta che arriva la bolletta del gas, alcuni hanno timore ad aprire la busta perché sanno che significa trovare un conto molto alto e salato da pagare. Per fortuna, si può iniziare a risparmiare evitando di ricevere bollette del gas così alte, agendo semplicemente sull’uso che si fa in casa dell’acqua calda, cosa a cui molti non badano molto.

Fare attenzione all’uso di acqua calda

È molto difficile rendersi conto che ogni volta che si usa l’acqua calda, si sta consumando gas combustibile facendo così aumentare il costo che verrà fatturato in bolletta a fine periodo. La caldaia per produrre l’acqua calda che serve, usa il gas combustibile che avvia la fiamma pilota nella camera di combustione. Più l’acqua calda resta accesa, più la caldaia consuma gas.

Spesso molte persone hanno la cattiva abitudine di lasciare il rubinetto dell’acqua calda aperto per molto tempo anche quando non serve. Ogni volta che l’acqua non serve, anche se solo per brevi periodi, è bene chiudere il rubinetto. Se molti lo tengono aperto perché altrimenti poi l’acqua ci impegna moltissimo a a scaldarsi, potrebbe esserci un malfunzionamento della caldaia. Se il rubinetto impiega molto tempo ad erogare acqua calda, potrebbe essere colpa della pressione insufficiente della caldaia. Infatti, questo è un segno abbastanza inequivocabile di un problema di pressione bassa, cioè inferiore al limite minimo di un bar. Meglio quindi far intervenire il tecnico della manutenzione e assistenza caldaie a Milano per individuare la causa del problema e tornare alla normalità il prima possibile.

Per esperio, si può chiudere il rubinetto quando si fa lo shampoo i capelli sotto la doccia oppure si insaponano le mani nel lavandino. Chi lava ancora i piatti a mano dovrebbe evitare consumi elevati di acqua calda, chiudendo il rubinetto mentre passa la spugna su piatti e stoviglie. Possono sembrare consigli poco utili ma in realtà fanno un’enorme differenza.

Potrebbero interessarti anche...