Giochi di carte: il Jolly

IMG Random Carte 5Nei tarocchi il jolly appare come una figura di basso livello sociale, con vestiti logori ed anche un po’ pazzo per questo nell’immaginario collettivo risulta un personaggio poco credibile. Infatti alle sue parole, anche se riconducibili alla verità, non viene dato credito e viene ritenuto una sorta di emarginato. Ma per il fatto che viene illustrato come un giullare, quindi un buffone, è l’unico personaggio che può rivolgersi al re in modo confidenziale, prerogativa esclusa agli altri personaggi di corte. Infatti il joker può addirittura giocare con il re. Questa sua ambiguità rende la matta una carta dalle mille risorse e possibilità tanto che rientra tra le carte da gioco a tutti gli effetti.

Nei mazzi di carte internazionali (e nei mazzi per giochi con carte da scala) ogni mazzo è composto da due jolly, solitamente uno di colore nero ed uno rosso. Ai fini del gioco il colore non incide sulle regole del gioco stesso in cui viene utilizzato. L’unico gioco di carte in cui il colore ha la sua rilevanza è Spac ù mazz. Il Jolly joker può assumere caratteristiche e valori diversi in base al gioco di carte in cui viene utilizzato. Nel burraco, nella scala quaranta e nel dernier si può giocare come sostituto di una carta qualsiasi richiesta dalle regole del gioco.

Nel burraco rappresentano la matta i 2 e i jolly del mazzo. Se la pinella è dello stesso seme della sequenza aperta può indicare un 2 naturale e va inserita prima del 3. In questo caso si può legare alla sequenza anche un eventuale jolly. Nella sequenze sia i jolly che la pinella si possono sostituire soltanto con la carta della quale fanno le veci. Inoltre hanno l’obbligo di rimanere nel gioco già aperto e non possono ritornare in mano al giocatore che li sostituisce. A burraco non è possibile calare combinazioni di jolly o pinelle.

In altri giochi può assumere un valore speciale, che apporta qualche vantaggio esclusivo al giocatore che lo possiede. Se hai voglia di approfondire puoi leggere questo articolo: Pinelle Gioco. Poche le eccezioni negative della carta, possiamo citare che nella versione inglese dell’Uomo Nero colui che finisce il gioco con il jolly in mano perde la partita. La matta è protagonista di molti giochi che si svolgono con mazzi di carte francesi come pinella, Machiavelli, ramino, murlan. Nei mazzi di carte con i semi italiani, bastoni, coppe, denari e spade per giocare ad alcuni giochi come sette e mezzo o cucù si utilizza come matta il re di denari.

Potrebbero interessarti anche...