Sempre più italiani giocano in borsa online con il forex

ForexECNIl Forex è uno strumento che permette di scambiare valute nell’ambito del mercato finanziario da parte di operatori quali banche e trader privati che cercano di ottenere dei profitti da questa attività di ultima generazione.

Operare con il forex

L’uso del forex è sempre maggiore tra gli italiani che giocano in borsa in quanto consente di guadagnare affidandosi a degli intermediari finanziari.

I migliori intermediari presenti sul mercato sono il Plus500, una piattaforma gratuita che offre un bonus ai nuovi iscritti e markets.com che rappresenta una piattaforma molto semplice da utilizzare e non prevede costi relativi a commissioni o a canoni fissi. In sostanza il Forex consente operazioni finanziarie speculative grazie all’oscillazione delle quotazioni delle valute che sono sempre considerate a coppie quindi è indispensabile comprare e venderne un’altra contemporaneamente. Non esistendo una borsa di riferimento associata al forex ma un network di portata mondiale, si può operare sul forex sia di giorno che di notte, dal lunedì al venerdì. I prezzi del forex vengono influenzati dal tasso d’inflazione, dall’applicazione di determinate politiche economiche, dai tassi d’interesse e via dicendo; è un mercato caratterizzato da un’ampia volatilità e dove i prezzi possono variare in tempi rapidi.

L’uso del forex in Italia

Oltre ad essere conosciuto ed utilizzato in tutto il mondo, il forex è uno strumento diffuso tra gli italiani che amano giocare in borsa e che hanno una conoscenza di base in materia di investimenti e di trading online.

Il mercato trading online forex dipende molto dalla percezione degli investitori sull’andamento futuro della domanda e dell’offerta, sono numerosi gli italiani che al giorno d’oggi seguono le notizie relative a temi finanziari comprese quelle riguardanti i paesi esteri e specialmente attinenti all’economia globale. Esiste quindi una certa tendenza a cogliere le varie opportunità offerte da questi innovativi strumenti finanziari ottenendo rendimenti soddisfacenti. Sono presenti inoltre vari siti online in cui è possibile imparare a scambiare forex e che permette a chi si approccia per la prima volta in questo mondo di operare nel mercato valutario. Gli utenti italiani operano comodamente utilizzando le piattaforme più comuni come eToro, un luogo virtuale in cui scambiare criptovalute beneficiando di bassi spread e godendo della massima affidabilità delle transazioni effettuate. Anche Trade è un sito che propone delle offerte ai nuovi iscritti con un bonus di partenza pari a 25 euro ed un corso di formazione compreso di un utile servizio di analisi giornaliera. Molte di queste piattaforme di trading online propongono corsi che consentono di apprendere e di muoversi in maniera redditizia in questo mondo spiegando come diventare degli ottimi trader. Il mercato Forex è uno dei sistemi finanziari più grande al mondo e i volumi scambiati al suo interno raggiungono livelli impressionanti, risulta naturale come anche in Italia sia avvenuta un’esplosione importante di questo fenomeno. Nel nostro Paese lo scambio di Forex ha preso piede senza ostacoli in quanto si tratta di transazioni legali autorizzate e regolamentate dalla Cysec; devono essere pagate le tasse derivanti dai guadagni ottenuti e assoggettati ad un’aliquota del 26%. I rendimenti vanno comunicati attraverso la dichiarazione dei redditi ed è sempre utile rivolgersi ad un commercialista per ogni aspetto tecnico. Gli operatori del mercato valutario devono necessariamente conoscere ogni aspetto normativo legato all’esercizio di un’attività di questo tipo in modo da compiere investimenti sicuri in modo lecito; è quindi necessario per chi si trova alle prime armi, ricevere una specifica consulenza o studiare questo metodo di trading online utilizzando i corsi gratuiti diponibili nel web.

Potrebbero interessarti anche...