Infissi e serramenti: ecco perché sono importanti in ogni progetto

In qualsiasi progetto di costruzione, ristrutturazione o interior design, infissi e serramenti rappresentano uno degli elementi più importanti, sia per l’aspetto estetico che tecnico e funzionale.

 

Finestre e porte interne sono da considerarsi i primi elementi di arredo, che contribuiscono a definire lo stile di un ambiente e a renderlo più accogliente ed elegante. Inoltre, le finestre svolgono anche un importante ruolo di apertura verso l’esterno, per tale ragione devono essere estremamente sicure e garantire ottime doti di isolamento termico e acustico.

 

In particolare, gli infissi devono essere scelti con attenzione, per ridurre al minimo le infiltrazioni di freddo, rendere l’ambiente più sicuro e confortevole e impreziosirlo anche sotto l’aspetto estetico e stilistico.

 

In qualsiasi lavoro di ristrutturazione e rimodernamento di una casa, si raccomanda di sostituire gli infissi, soprattutto quando non offrono un sufficiente effetto isolante. È importante tenere presente che i vecchi infissi, soprattutto se realizzati in materiale metallico, non possiedono alcuna caratteristica termoisolante e rendono l’ambiente molto freddo e umido.

 

La formazione di condensa su vetri, finestre e pareti, il clima umido e poco gradevole, lo scarso comfort e i costi elevati per il riscaldamento sono molto spesso dovuti in gran parte proprio alla presenza di infissi non sufficientemente performanti.

 

Quando gli infissi non offrono un sufficiente isolamento termico

 

Una situazione tipica, come abbiamo detto, è quella degli infissi in alluminio privi di caratteristiche isolanti, quali possono essere il taglio termico dei profili e la presenza di vetrocamera.

 

La conduttività termica, caratteristica sia del metallo che delle lastre di vetro tradizionale, provocano inevitabilmente la penetrazione all’interno della stanza sia del freddo che del caldo e dell’umidità, rendendo l’ambiente poco piacevole, per niente salutare, e arrivando spesso a danneggiare mobili e oggetti.

 

I doppi vetri, ad esempio, costituiti da una struttura detta vetrocamera, garantiscono un ambiente dal clima ideale, riducono i consumi dovuti sia al riscaldamento invernale che alla climatizzazione estiva, rendono la propria casa più salutare e accogliente e sono vantaggiosi anche per quanto riguarda la sicurezza.

 

Sostituire gli infissi tradizionali con una struttura in Pvc, in alluminio a taglio termico o in legno / alluminio, con l’aggiunta di doppi vetri e vetrocamera, è quindi da ritenersi la scelta migliore per incrementare il valore della propria casa e per vivere in un ambiente accogliente e piacevole.

 

Cosa sono i vetrocamera e perché sono consigliati

 

I vetrocamera, come abbiamo detto, sono costituiti da una coppia di vetri inseriti in un unico serramento, divisi da un sottile profilo in alluminio per andare a formare uno spazio vuoto, nel quale viene iniettato gas Argon.

 

Il risultato è una vetrata esteticamente molto bella, che lascia trasparire la luce ma, nello stesso tempo, protegge l’ambiente dall’aria fredda, dall’umidità, dai raggi UV e dal rumore esterno. Un ottimo metodo per ottenere un ambiente abitativo molto più vivibile, senza tralasciare l’aspetto dello stile.

 

I doppi vetri possono essere abbinati a persiane blindate, sistemi oscuranti e inferriate con serratura, per incrementare ulteriormente il livello di sicurezza.

Potrebbero interessarti anche...