Perchè è importante tenersi sempre aggiornati sul Meteo Pozza di Fassa

val-di-fassa1La Val di Fassa è speciale perché è una delle poche regioni d’Italia dove si parla ancora il ladino, più precisamente il ladino dolomitico, una lingua protetta e riconosciuta dall’Unione Europea. Il clima è continentale, anche se più freddo delle Alpi orientali. In estate questa zona è soggetta a frequenti rovesci. Durante i mesi invernali, le piste sono coperte di neve già a partire dal primo abbassamento delle temperature. La vallata ha una struttura geomorfologica a ‘U’, che è una caratteristica delle valli modellate dal ritiro dei ghiacciai. La zona favorisce l’arrampicata su ghiaccio, uno sport, poco conosciuto, ma che lascia senza fiato, gela i muscoli riempe di adrenalina e lo possono praticare sia i principianti che le persone più esperte. L’arrampicata su ghiaccio è di solito effettuata su una cascata di ghiaccio. Ai rischi e alle difficoltà della tradizionale arrampicata si aggiungono i parametri della temperatura del ghiaccio e dell’atmosfera. Quindi, anche se avete già esercitato prima questa attività, è necessario uscire con una guida alpina, che oltre a maestro di arrampicata, deve conoscere le condizioni climatiche della regione. Se avete intenzione di trascorrere le vostre vacanze in uno dei comuni che compongono la Valle è indispensabile per il turista controllare le condizioni metereologiche locali. Per esempio nel sito www.valdifassa.com  il turista può tranquillamente sfruttare il plug in Meteo Pozza di Fassa onde evitare di correre rischi.

 

Pozza di Fassa si trova a 1.325 metri sul livello del mare, ai piedi del Catinaccio e in particolare delle Torri del Vajolet e della Roda di Vael. La località è caratterizzata da condizioni climatiche tipiche della montagna temperata europea. Gli inverni sono spesso rigidi e lunghi e le temperature scendono facilmente al di sotto dello zero. Nel periodo estivo l’ambiente è fresco e nel periodo di mezza stagione ci sono frequenti precipitazioni. Perchè è importante consultare il Meteo Pozza di Fassa. In primo luogo essendo una zona di alta montagna soprattutto d’inverno consultare il Meteo Pozza di Fassa è utile per mettere in valigia ciò che è necessario per prevenire malanni di stagione come raffreddore e influenza. Soprattutto fate bene attenzione alle escursioni termiche e controllate spesso i valori minimi e massimi, e il grado di umidità. Dal momento che dovete trascorrere dei giorni in montagna d’estate per esempio prendete delle precauzioni se soffrite di allergie e prestate anche molta attenzione, durante le vostre passeggiate, se può alzarsi il vento o se possono esserci delle precipitazioni o addirittura banchi di nebbia che possono disorientarvi durante l’uscita in montagna. Soprattutto nel periodo invernale consultate spesso il Meteo allo scopo di sapere se c’è il rischio valanghe, le condizioni della neve e la situazione negli impianti prima di mettersi in cammino.

 

Potrebbero interessarti anche...