Pressione della caldaia bassa o alta: come accorgersene

adjust-917426_1280Tanti parlando id problemi di pressione della caldaia, ma difficilmente le persone una volta in settimana vanno a vedere in che stato è l’apparecchio per la produzione di acqua calda. È quindi più facile spiegare quali sono i segnali che indicano un problema di pressione, cioè come ci si può accorgere di un problema che riguarda la pressione alterata.

Di seguito, è possibile scoprire anche come regolare la pressione della caldaia per riportarla al valore corretto.

Che cosa succede quando la pressione della caldaia è bassa

Se la pressione della caldaia è bassa, cioè inferiore a un bar, allora è abbastanza facile accorgersene. Infatti, se la pressione è troppo bassa, può capitare che i termosifoni non si scaldino bene come dovrebbero e restino tiepidi. Inoltre, può succedere che non esce acqua calda dal rubinetto oppure che impiega moltissimo tempo per diventare calda. Infine, può anche succedere che la precisone sia talmente bassa che la fiamma pilota della caldaia non si avvia nemmeno.

Che cosa fare

Per far salire la pressione della caldaia, è sufficiente aprire il rubinetto che si trova sotto per far entrare altra acqua nel circuito.

Che cosa succede quando la pressione della caldaia è alta

Se la pressione della caldaia è troppo alta, cioè superiore a 2 bar, è un po’ più difficile accorgersene. Tuttavia, ci sono ugualmente alcuni segnali a cui fare attenzione. Se la pressione è eccessiva, cioè oltre i 3 quando il sistema di riscaldamento è accesso, c’è una valvola apposita della caldaia che si apre da sola in automatico proprio per far uscire un po’ di acqua. Infatti, se la pressione è troppo alta, si possono trovare delle piccole perdite dalla caldaia. Le perdite per colpa della pressione alta si possono trovare anche sotto ai caloriferi.

Che cosa fare

Per ridurre la pressione e riportarla al valore corretto è necessario sfiatare i termosifoni. Si deve aprire la valvola del termosifone e far uscire l’eventuale condensa, vapore e bolle d’aria ma anche un po’ di acqua.

Per prendere subito un appuntamento, clicca qui www.soscaldaiearoma.it

Potrebbero interessarti anche...